Foto Artena

Artena ha origini nel XII secolo, conosciuta con il nome di Montefortino, prese il nome odierno nel 1873, sulla credenza che fosse la città fondata in origine dai Volsci. La mia impressione è che dal punto di vista architettonico la conformazione di Artena sia veramente unica nel suo genere, arrivando dal casello di Valmontone si scorge un muro infinito di case con la Chiesa Colleggiata di S. Croce che emerge sulla destra in alto.

Read More

Foto Basilica dei Santi Quattro Coronati Roma

La Basilica dei Santi Quattro Coronati è dedicata ai martiri Castorio, Sinfroniano, Claudio e Nicostrato; non ci sono documentazioni storiche precise, si narra che fossero quattro scalpellini che furono messi a morte durante il regno dell’imperatore Diocleziano, per essersi rifiutati di scolpire manufatti pagani, seconda ipotesi è quella di quattro militari, messi a morte perché cristiani. La basilica sorge tra San Giovanni ed il colle Celio, a due passi dal Colosseo.

Read More

Foto Basilica di Santo Stefano Rotondo al Celio Roma

Rimane, per me, uno dei luoghi più suggestivi, e forse meno conosciuti di Roma, dal momento che ogni volta che la visito il numero di turisti è veramente basso, considerando la posizione sul colle Celio e la vicinanza al ColosseoSan Clemente. La basilica risale al V secolo, fu edificata sulla struttura del Macellum Magnum Neroniano, cioè un antico mercato e mattatoio per carne e pesce costruito sotto l’imperatore Nerone. Probabilmente voluta da Papa Leone I fu dedicata al protomartire Santo Stefano.

Read More

Foto Via Appia Antica Roma

Nulla di nuovo, via Appia Antica a Roma, nel modo più tradizionale di rappresentarla, bianco e nero, inquadrature classiche, prendendo spunto dal passato. Ci tenevo a dedicare un articolo ad una delle strade più belle del mondo, in fondo ci sono cresciuto a due passi; glielo dovevo. Fortunatamente poche persone, in special modo ciclisti della domenica e turisti dai visi attoniti di fronte a tanta bellezza, nonostante sia rimasto poco delle ville e dei monumenti romani, la mente riesce a ricostruire un passato lontano, immaginando il luogo come poteva essere.

Read More

Foto Monteriggioni

Prima o poi lo sapevo che sarei riuscito a mettere piede in uno dei più bei borghi d’Italia, Monteriggioni, pochi chilometri a nord di Siena, si distingue per l’intatta e geometrica cerchia di mura fortificate incastonata tra le colline tondeggianti tipiche della zona. Il castello fu costruito tra il 1214 ed il 1219 a scopo difensivo, la regolarità della forma è dettata semplicemente dalla morfologia della collina su cui poggia.

Read More

Foto dintorni Lucignano d’Arbia

L’arrivo all’agriturismo presso Lucignano d’Arbia, in piena Val d’Orcia, è stato una folgorazione, posizione alta, paesaggio bellissimo a 360 gradi; normalmente non avrei pensato di dedicare un articolo, ma appena giunti verso tardo pomeriggio la luce ha cominciato a pennellare sulle morbide e setose colline circostanti, la sovrapposizione di elementi della natura senese diventa sempre più commovente con l’avvicinarsi del tramonto.

Read More

Foto Sermoneta, rievocazione storica 1944

Destinazione Sermoneta, in provincia di Latina, non valutando che la primavera è al massimo del periodo e che è domenica, ci ritroviamo, forse per la prima volta nelle nostre uscite solitamente solitarie, un borgo invaso da turisti, locali aperti e come se non bastasse, ricorre la giornata della rievocazione storica dello sbarco degli alleati nel 1944 ad Anzio, che trasformò Sermoneta in un luogo strategico del fronte dopo lo sfondamento avvenuto a Cassino.

Read More

Foto Castello di Castiglione (Palombara Sabina)

Dopo Stazzano Vecchio, ci dirigiamo verso un altro luogo magico, il Castello abbandonato di Castiglione, situato all’interno del parco dei Monti Lucretili, a 468 m.s.l.m., da dove è ben visibile Palombara Sabina, in origine doveva trattarsi di una villa romana, lo si evince dalla presenza di una cisterna, riutilizzata nella realizzazione del borgo medievale. Si presume che le sue origini siano datate tra l’870 ed il 920 d.C., la fortezza si è evoluta poi in due cinte di mura, risulta all’epoca la presenza di ben 17 torri.

Read More

Foto Stazzano Vecchio (Palombara Sabina)

Alla ricerca dei borghi e castelli abbandonati, un po’ per scelta, un po’ perché nel gruppo fotografico è entrato a far parte un simpatico drone che il mio amico Gianluca fa svolazzare sapientemente realizzando magnifici video da ammirare sul suo sito www.grafingegno.com. Stazzano Vecchio si trova tra Palombara Sabina e Moricone, in origine doveva trattarsi di una villa romana, sulle cui fondamenta si è evoluto un borgo fortificato di epoca medievale, i primi documenti risalgono al 1111, nella “Chartula Restitutionis” si riporta la riconsegna del feudo da parte del Comes di Palombara all’abate di San Giovanni in Argentella.

Read More
Page 1 of 2312345...1020...Last »